venerdì 9 dicembre 2011

burro di karitè

il KARITE' (vitellaria paradoxa) è una pianta della famiglia delle sapotacee, diffusa in Africa.

Dai suoi semi si ricava il burro, che ha proprietà cutanee emollienti, nutritive, elasticizzanti e protettive.

L'ho provato per la prima volta qualche anno fa, era un preparato occidentale a base di burro di karitè e non l'ho amato per nulla, trovandolo troppo grasso e di difficile assorbimento.
Non capivo come potesse essere così diffuso in un paese come il Senegal (e tanti altri paesi africani) dove fa caldo e si suda: a me il burro di karitè d'estate faceva assomigliare ad un panetto di scivolosa margarina per nulla gradevole.

Quest'inverno, all'inizio della gravidanza, invece ho provato il karitè puro e da 11 mesi non posso farne più assolutamente a meno.
Ho evitato le smagliature alla pancia e al seno e la mia pelle è rinata.
E la pelle di Momo, piuttosto secca, come spesso è la pelle scura, grazie al burro di karitè viene quotidianamente nutrita.
In più, spalmando karitè ad ogni cambio di pannolino, non abbiamo ancora visto traccia di eritema, nè irritazioni nè arrossamenti.

Il burro di karitè che considero migliore è quello che viene dal Mali.
E' venduto in pacchetti sottovuoto: io lo sciolgo a bagnomaria e poi lo travaso in un vaso di vetro con la chiusura ermetica.
A me piace l'odore naturale, ma alcuni lo trovano troppo forte: scaldandolo si possono aggiungere due o tre gocce (per 500gr di burro) di olio essenziale per profumarlo, oppure due o tre bucce di limone o d'arancio - ma sconsiglio di farlo se si usa per i bambini che potrebbero essere allergici alle essenze, per loro meglio usarlo assolutamente puro.

Ogni mattina io e Momo emergiamo dal bagno caldi e morbidi  come brigidini, profumati di karitè e rilassati dal massaggio, annusandoci a vicenda come cagnolini, una vera goduria.

Cerco di far arrivare periodicamente il karitè maliano dal Senegal: i pacchi sono da 500gr e costano 10€ (escluse spese di spedizione all'interno dell'Italia).
Se qualcuno è interessato ad averlo può scrivermi a nenenabou@gmail.com e ci organizziamo per la consegna.


Ah, il massaggio infantile l'ho imparato da Anna Paola, grazie al corso organizzato dall'Erboristeria dell'Ortica

1 commento:

Carciofo e Cavolfiore ha detto...

al prossimo giro partecipo!