domenica 15 gennaio 2012

Ada Maty e noi: stamattina vi racconto un libro

stamattina c'era la galaverna là fuori
era ancora piùttosto buio, alle sei, quando Momo ha aperto gli occhi e ha fatto umpf poi si è girato verso la mamma e da sotto le coperte ha spalancato la bocca in un sorriso felice che mi ha incatenata sua schiava per sempre
questo bambino sorride molto, appena sveglio
da chi avrò preso?
ci siamo alzati, avvolti stretti stretti in una coperta e siamo andati alla finestra della cucina
buio
qualche coraggioso cinquettio
l'albero del giardino, l'erba, le biciclette: tutto ricoperto di ghiaccio bianco luminoso e gelido
la galaverna
la più fredda mattina della vita di Momo
e lui continuava a sorridere felice
ci siamo seduti in sala sul suo intrico di tappeti e cuscini e pecore pelose e cani morbidi e abbiamo aperto un libro
uno nuovo, stamattina
"Ada Maty, una storia cantata a più voci"
Ada Maty ha un amico che si chiama Leo
Ada Maty è una bimba mista, il suo papà è italiano e la sua mamma senegalese
Ada Maty e Leo sono cresciuti insieme, le loro mamme si conoscono da quando loro erano piccoli e hanno cantato loro molte canzoni
tutte canzoni contenute nel cd allegato al libro, e nel libro ci sono i testi e le canzoni sono descritte una ad una
c'è la canzone del massaggio
c'è namuna, in bambara
c'è ayo nenne, in wolof
(e se cliccate soprai titoli le potete ascoltare)
ci sono tanti bei disegni grandi che raccontano della vita di Ada Maty tra famiglia italiana e famiglia senegalese, djembe, njancatan e quadri di sabbia: è Leo a raccontare la sua storia

c'è una filastrocca "tànk loxo nopp"
gamba, braccio, orecchio
naso, collo, occhi e bocca
tànk, loxo, nopp
bakkan, baat, bet, gemmin
ti tocchi le gambe, le braccia, le orecchie
ilnasoilcollogliocchielabocca
semprepiùveloce
semprepiùveloce!
Momo ride e io sono felice

Ada Maty e Leo sono come fratelli, domu ndey
anche Momo avrà anche un amico come Leo o un'amica come Ada Maty, del suo mondo non farà parte solo lui, no, non succederà

adesso il momolo si è addormentato, abbracciato al suo cane blu, satollo di latte e coccole
vorrei che tutte le domeniche mattina all'alba fossero così
e perchè non dovrebbero?
buona domenica, Ada Maty, bimba italo-senegalese che ci hai fatto cantare!



ADA MATY UNA STORIA CANTATA A PIU' VOCI
di Angela Cattelan e Franca Mazzoli
ed. Artebambini 2009

4 commenti:

Carciofo e Cavolfiore ha detto...

che bel libro! La mia cucciola purtroppo non sa nulla del Senegal, non ancora. Ed io stessa ho una specie di nostalgia di un mondo che non conosco nemmeno se non attraverso mio marito... Prima o poi riempiremo questo vuoto, spero!

cri ha detto...

cara carciofo e cavolfiore,
questo blog è qui anche per questo, spero di essere un pochino utile a riempire un pezzettino di questo vuoto.
benvenuta!

sofia ha detto...

ok recensione completamente riuscita!L'ho appena ordinato alla libreria!Grazie Cri

cri ha detto...

ti/vi piacerà molto!
altri libri da consigliare?