martedì 18 febbraio 2014

titoli cercasi


questa volta mi serve l'aiuto di tutti voi!
il gruppo milanese delle famiglie afroitaliane vorrebbe fare un elenco aggiornato e ragionato di tutti i libri per bambini o ragazzi che abbiano come protagonisti bambini neri o misti.
non cerchiamo libri che raccontino la diversità: al contrario, cerchiamo tutti i titoli dei racconti che che con naturalezza considerino le persone nere o miste in una qualsiasi normalità.

l'elenco sarà disponibile qui e nel gruppo di FB
vorremmo iniziare a farci un'idea precisa del panorama letterario: i libri sono importanti per sostenere l'empowerment dei nostri bambini e ragazzi, non ce ne sono molti e una volta che avremo l'elenco completo potremo pensare di lanciare qualcos'altro (racconti? libri? vedremo) che rappresenti meglio la realtà trasformata in cui noi già viviamo.
ci aiutate?
scivete i titoli qui, nei commenti e magari anche una piccola descrizione della storia.
grazie!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

cominci a condividere questi
milly e molly EDT srl www.millymolly.it (2-5 anni)
ada maty ed. Quantobasta Artebambini (2-5 anni)
dieci dita alle mani e dici dita ai piedini ed.il Castoro (1-3 anni)
Leo usa il vasino ed. Clavis (2-5 anni)
vedo, vedo..cosa vedo? ed. Giunti
cosa c'è sotto il letto? editoriale scienza
auto da corsa edizioni usborne
il libro pop up dei perchè editoriale scienza
Guarda che faccia! - S. Manetti - Giunti kids
Il mio primo giorno di asilo - Kathleen Amant - Clavis
Il mio primo libro del corpo umano - Fabbri edizioni
Questo diventa quello - Melanie Walsh - Red
Quanti giocattoli - Liesbeth Bernaerts - Clavis
Come siamo fatti - Robie H. Harris - Emme Edizioni
Libro! - Kristine O' Connell - Editore interlinea - collana le rane
il libro delle famiglie - todd parr

cri ha detto...

grazie! ottimo inizio!

Giuditta ha detto...

Da dove iniziare? Mi sono chiesta se nella biblioteca del mio bimbo ci fosse qualche libro che fosse il linea con la richiesta. La nostra storia familiare forse è un po' diverso: nostro figlio è adottato, è nato in Africa. Quindi, per noi era, ed è, fondamentale conservare la memoria del suo paese natìo: J. è nato in un villaggio, come quelli che si vedono, in effetti, in molti libri che narrano dell'Africa ai bambini in modo certamente un po' stereotipato. Penso a Kirikù, ad esempio. Per noi è altrettanto importante spiegargli il senso della diversità, perchè mamma e papà sono bianchi, lui è nero: questo gli altri bimbi glielo fanno notare e si chiedono il perché di questo. Per questa ragione, alcuni dei libri che abbiamo parlano (anche) di diversità: penso al libro "Le storie dei sei perché", edito da Gribaudo": una di queste storie spiega il perché abbiamo la pelle di colori diversi e perché è bello essere diversi! Un altro libro, "L'albero della vita", edito da Sironi Ragazzi, spiega perché il protagonista della storia è nero e lo fa percorrendo un viaggio insieme a degli animali che s'interrogano sul perché abbiano certe fattezze (il collo lungo, la proboscide ecc. ecc.). Per conoscere l'Africa, c'é anche "Ci sono gli orsi in Africa?", edito da Babalibri, storia dell'incontro tra un bimbo africano e una bimba occidentale. Un'altra storia che mette insieme Africa, diversità e adozione è "Fior di Giuggiola", edito da Babalibri, che narra l'adozione utilizzando un'ottica rovesciata rispetto alla nostra: la storia di un bimbo bianco che viene accolto da una famiglia africana. Infine, "L'Africa, piccolo Chaka ...", edito da L'ippocampo, narra storie d'Africa attraverso la voce di un nonno cantastorie. Insomma, avevo il desiderio di contribuire a questa rassegna sulla letteratura per l'infanzia, ma mi sono resa conto che forse, un po' per necessità e un po' perché la nostra storia è un po' diversa da altre storie, i titoli che ho elencato escono sono un po' fuori tema. Noi desideriamo che J. conservi la memoria dell'Africa, ne conosca le storie e le tradizioni, ma desideriamo altrettanto che J. comprenda che si può essere africani e italiani al tempo stesso ed è perciò che vi ringrazio per il prezioso contributo che ci darete con questa rassegna di titoli per la letteratura dell'infanzia. Giuditta

Anonimo ha detto...

http://www.theguardian.com/childrens-books-site/2014/oct/13/50-best-culturally-diverse-childrens-books
questo articolo di oggi sul guardian a proposito di libri sulla tematica "culturally diverse" (non so se la definizione mi piace, mi pare pertinente.
ciao
M.